Gruppi

Lista e descrizione dei gruppi che fanno parte del CDTI di Roma

Schermata 2018-10-19 alle 10.38.42

Università e Sviluppo d'Impresa (USI)

Responsabile: Fulvio Ananasso

Descrizione del gruppo

Il Gruppo di Lavoro USI ha la missione di contribuire alla collaborazione istituzionale tra Formazione, Ricerca e Innovazione, Impresa (“triangolo della conoscenza” dell’European Institute on Innovation & Technology, www.eit.europa.eu), in linea con le disposizioni UE di contribuire a mantenere e incrementare nel Paese significative competenze di ricerca, innovazione e sviluppo industriale; favorire il lancio di nuove iniziative imprenditoriali; accrescere le dimensioni della “torta” di produzione di beni e servizi e promuovere opportunità di sviluppo per i giovani talenti, che li motivino a rimanere e impegnarsi nel Paese.

Per realizzare la sua mission, il GdL “Università e Sviluppo d’Impresa” del CDTI mira a mettere a sistema l’intera filiera degli stakeholder - Università, Impresa, Credito, Territorio - per stimolare una politica economica centrata sull’Innovazione come motore di crescita e sviluppo, creare nuova occupazione qualificata e mantenere i giovani talenti nel Paese, anche utilizzando competenze diffuse nella Rete e advisory di esperti senior per assistere i giovani nelle loro iniziative imprenditoriali -- coaching / mentoring, piattaforme e strumenti di web collaboration, crowd sourcing / open innovation, fund raising (private equity, crowd funding, …), ecc.

Membri

  • Fulvio Ananasso
  • Massimo Aureli
  • Giuseppe Calavaro
  • Antonio Capobianco
  • Arianna D'Urbano
  • Marco Grasselli
  • Vincenzo Lezzi
  • Marcello Maranesi
  • Domenico Natale
  • Andrea Penza
  • Maria Piana
  • Daniela Ruggeri
  • Roberto Salucci
  • Anthony Cecil Wright
  • Elisabetta Zuanelli
Schermata 2018-10-19 alle 10.27.55

PMI e Appalti

Responsabile: Massimo Di Virgilio

Descrizione del gruppo

Il Gdl PMI si è posto dalla sua prima riunione, avvenuta nel 2014, due obiettivi molto ambiziosi:

  • Il primo, portare all’attenzione degli stakeholder il tema degli acquisti nel settore ICT, proponendo una riflessione sulla necessità di costruire una nuova politica della domanda;
  • Il secondo, creare le condizioni per accompagnare le PMI a divenire protagoniste più attive, facendole uscire dalle secche del “piccolo è bello” e costruendo filiere capaci di creare una matrice di competenze e di offerte di assoluta eccellenza.

Ci sono voluti un paio di anni per mettere, attraverso il CDTI, la “questione PMI”al centro di una ampia e approfondita riflessione. Lo abbiamo fatto incontrando il mondo politico, i principali referenti della Pubblica Amministrazione e delle Grandi aziende. Abbiamo organizzato diversi seminari e riunioni che hanno registrato una partecipazione molto significativa e qualificata. I media hanno dato un sufficiente risalto a queste nostre iniziative.

Parallelamente abbiamo lavorato nel coinvolgimento e nella sensibilizzazione del mondo delle piccole imprese. Ciò ci ha portato nell’ottobre 2015 a mettere intorno ad un tavolo del nostro Club un significativo numero di imprenditori, insieme ai quali abbiamo dato vita nel maggio 2016 ad una rete di imprese, cui abbiamo dato il nome di “To Get There”, sintetizzato nell’acronimo TGT.

Membri

  • Alberto Cappiello, Sirfin PA
  • Angela Iaia, CompSys
  • Antonio Capobianco, Fata Informatica
  • Ettore Alloggia, LandFabio Ghera, IAD
  • Fabrizio Giacomelli, Mediavoice
  • Francesco A. Danza, Digital Video
  • Giampaolo Iacoangeli, Iagica
  • Gianluca Duretto, 3Net
  • Gilberto Avenali, Solving Team
  • Maria Rosaria Carotenuto, Consulthink
  • Massimo di Virgilio, Clariter
  • Raffaele Veneruso, Majorbit
  • Roberto Mignemi, Omnitechit
  • Sandro Fontana, GT50
  • Sergio Caserta, Vanguard Communications Europe
  • Silvia Zanzi, iSimply
  • Simone Baldolini, Bas Consulting
  • Stefano Conte, Aresoft
  • Umberto Daniele, Enginfo Consulting
  • Vittorio Goletti, Eidos
Data_main 2

Big Data e Analytics

Responsabile: Andrea Capitani

Descrizione del gruppo

La mission del gruppo di lavoro su Big Data e Data lake risponde a molteplici esigenze, come fare ordine e chiarezza su tematiche, definizioni e tecnologie innovative dedicate all’analisi dei dati, ottenendo infine una raccolta di best practice su usi e metodologie relative a Big Data e Nosql rivolto alla PA, riconosciuta e condivisa.

Membri

  • Marco Ragogna
  • Alessandro Musumeci
  • Massimo Bongiovanni
  • Camille LAPAIRE
  • Claudio Boccini
  • Domenico Natale
  • Elisabetta Zuanelli
  • Rosario Nisticò
  • Speranza Fabrizio
  • Giuseppe Calavaro
  • Simona Di Donato
blockchain-technology

Blockchain

Responsabile: Gianluca Duretto, Sandro Fontana

Descrizione del gruppo

Obiettivo del tavolo sulla blockchain è sia di approfondimento che di divulgazione tecnica e scentifica dei concetti legati alla tecnologia blockchain, definita dai piu’ importanti studiosi internazionali come la tecnologia che impatterà di piu’ negli ambiti economici e sociali dopo quella di internet e del web in generale.

La blockahin rappresenta un cambio di paradigma pronto a rivoluzionare il mondo della finanza in termini di efficienza, costi e intermediazione la contrattualistica con la sua natura disintermediata che permetterà applicazioni immediate ed automatiche senza piu’ ordini o soggetti esterni anche pubblici che certificano la conclusione degli stessi.

Per ultimo il gruppo di lavoro insieme al contributo del Blockchain Education Network Italia ha approfondito anche gli aspetti tecnici sia dei protocolli piu’ diffusi Bitcoin ed Ethereum ma soprattutto ha cercato di rispondere in termini chiari, ma mai banali ai dubbi e le domande che i manager e gli operatori delle istituzioni universitarie per prime si sono fatti davanti ad una tecnologia che viene presentata si prima con le criptovalute.

Questa prima fase che è duraata oltre dieci incontri e 2 seminari tecnici con analisi delle applicazioni reali, ha visto la presenza di alcune tra le startup piu’ interessanti del panorama blockchain tra cui, SpidChain, Chainside, Zerynth e la sua applicazione nell’Iot, Poolecy prima applicazione in blockchain per le microassicurazioni private.

Membri

  • Annamaria Arcese
  • Leandro Aglieri
  • Bruno Lener
  • Giovanni di Norcia
  • Elisabetta Zuanelli
  • Giorgio Lais
  • Emanuele Pucci
  • Fulvio Ananasso
  • Gilberto Avenali
  • Giulio Baldolini
  • Giuseppe Cardone
  • Giuseppe Senatore
  • Giuseppe Soccodato
  • Loredana Guttà
  • Nello Amassari
  • Mauro Munzi
  • Paolo Merli
  • Daniele Monteleone
  • Daniele Moreschi
  • Domenico Natale
  • Vladimiro Voinich
  • Sergio Caserta
  • Antonio Capobianco
Schermata 2018-10-30 alle 15.33.43

Collaborazione con il Piano di formazione nazionale in cybersecurity,cyberthreat e privacy

Responsabile: Elisabetta Zuanelli

Descrizione del gruppo

Valutare e implementare le ricadute operative delle
norme NIS e GDPR sul mercato

Proporre soluzioni per realizzare l'adeguamento
professionale degli addetti, nel pubblico come nel
privato

Creare le nuove professionalità delle quali l'Europa
stima l'entità posti di lavoro dell'ordine di decine di
migliaia

Definire le tipologia di consulenza, prodotti e servizi in
relazione a specifiche tipologie di stakeholder

Membri

  • Pietro Andolfi
  • A. Arcese
  • Vincenzo Arnone (Ref. ricognizione sulle figure, competenze e requisiti professionali)
  • Massimo Boschi
  • Giancarlo De Leo (Ref sicurezza e protezione dei dati in sanità)
  • Beniamo Di Martino
  • Ciro Fanigliulo
  • Alessandro Luongo
  • Loredana Mancini
  • Massimo Montanile
  • Rosario Nistico
  • Giandomenico Panebianco
  • M. Pantaloni
  • Leonardo Roselli
  • Arturo Veneruso
  • Fabrizio Speranza
  • Gioacchino Zecca

SIAMO CREATIVI

ABBIAMO PASSIONE

SIAMO LA SOLUZIONE